napoli – Luca è un ragazzo napoletano di 24 che da 6 mesi cerca casa assieme alla propria famiglia senza però riuscirà a trovarla. Il motivo? È padrone di un cane e finora nessun locatore ha voluto ‘concedere’ l’appartamento alla famiglia di Luca e al povero cane, Ettore, un cucciolo di appena un anno di vita.

Dato che il contratto di locazione dell’attuale abitazione scade il prossimo novembre, Luca si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e alla redazione de La Radiazza per lanciare un Sos: “Abito ad Aversa da circa 10 anni, ora però l’attuale contratto d’affitto sta per scadere, non ci è stato rinnovato per Ettore, e nessuno vuole affittarci un appartamento perché non vogliono il cane. Senza Ettore però noi non ci muoviamo, piuttosto andiamo a dormire sotto ad un ponte. Ettore è addestrato e educato ed io e mia mamma lavoriamo entrambi quindi non abbiamo problemi nel pagare un affitto.”

“Chi è disposto ad affittare una casa a Luca, alla sua famiglia e ad Ettore si faccia avanti. Ma perché poi non vogliono un cane? Gli animali si comportano molto meglio di certi esseri umani, il veto andrebbe posto ai delinquenti, ai cialtroni e agli incivili.”- l’appello di Borrelli e del conduttore de La Radiazza Gianni Simioli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments