NAPOLI – Sarà una Pasqua diversa per tantissimi bambini del centro storico di Napoli.

Dopo due anni scanditi dal Covid e dal distanziamento, si torna finalmente a far sorridere i più piccoli.

A farlo l’associazione Asso.Gio.Ca, che ha deciso in sinergia con la BCC Napoli di donare uova di cioccolato ai piccoli dei quartieri Mercato, Pignasecca, Forcella, Materdei.

Circa 200 le uova di pasqua consegnate da Gianfranco Wurzburger e Alessia del Forno.

Un momento emozionante che ha visto protagonisti i bambini e le loro famiglie. A consegnare le uova il presidente della Banca di Credito Cooperatrivo Amedeo Manzo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments