NAPOLI – “Fiducia a chi taglia in sicurezza no a chi di nascosto infetta”. E’ il messaggio lanciato in piazza Bovio dai parrucchieri e i barbieri di Napoli.

Una sedia, un cliente e un operatore il flash mob durato pochi minuti davanti la sede della Camera del Commercio.

A organizzare il tutto per sollecitare una rapida apertura, dopo il lockdown, una piccola rappresentanza della categoria aderenti alle associazioni Hair work team e Tricostyle. Il pericolo maggiore in questo periodo sono gli abusivi che ne approfittano della chiusura dei locali per realizzare guadagni a nero.

Pubblicato da Hair Work Team su Giovedì 30 aprile 2020

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments