procura_napoli_due

ERCOLANO- La Procura della Repubblica Napoli ha chiesto il rinvio a giudizio di 35 agenti della polizia municipale di Ercolano (Napoli) coinvolti in un’inchiesta sull’assenteismo. L’udienza preliminare è in programma il 30 novembre davanti al gup del Tribunale di Napoli, Paola Laviano. Parti offese nel processo saranno il comandante della municipale, Francesco Zenti, e l’amministrazione comunale.

Dall’indagine partita nel 2011 sono emerse alcune irregolarità nell’uso del badge. Il 17 marzo scorso i carabinieri, su delega della Procura della Repubblica, notificarono informazioni di garanzia con contestuale avviso di conclusione indagini a 35 addetti della polizia municipale (28 vigili in attività, cinque amministrativi e due vigili in pensione). Ieri, al termine del lavoro della Commissione disciplinare, sono stati notificati i provvedimenti che hanno portato al licenziamento di cinque vigili e 27 provvedimenti di sospensione (dai 15 giorni ai sei mesi) e tre archiviazioni.(Ansa)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments