3-Scafati-fiume-sarno-inquinato1

SARNO- E’ tra i fiumi più inquinati d’Europa a causa di decenni in cui le vicine industrie conserviere e della conceria hanno sversato gli scarti della produzione nelle sue acque.La pericolosità per la salute del fiume Sarno è nota da tempo, con la presenza di forme di vita al suo interno ridotta a pochissimi esemplari.

Da un’inchiesta della Procura di Torre Annunziata sugli sversamenti illegali, sono partiti i controlli, coordinati dalla guardia costiera di Napoli e Salerno, sulla qualità delle acque, dopo l’allarme lanciato dall’Agenzia Regionale per l’ambiente.Fra i tratti controllati maggiore attenzione destano gli affluenti Solofrana e Cavaiola, ma l’allarme è soprattutto per la foce del fiume, tra i comuni di Castellammare di Stabia e Torre Annunziata, dove numerose sono le famiglie che nel corso della stagione estiva approfittano delle spiagge libere per passare giornate al mare.Bandiera rossa secondo i dati raccolti dalla Goletta Verde di Legambiente e ancora l’Arpac, che prendendo come riferimento la quantità di batteri quali escherichia coli ed enterococco ha reso noto che nel corso degli ultimi anni la situazione è rimasta pressoché identica.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments