NAPOLI (di F.Colucci)- Le attività estive continuano ancora per i ragazzi di Napoli: dopo i progetti ludici organizzati nelle scuole del territorio e terminati a fine luglio, da lunedì 7 agosto iniziano i soggiorni gratuiti promossi dall’Assessorato al Welfare del Comune di Napoli presso il Centro Polifunzionale S. Francesco.

Con il progetto “Tutti i colori a Marechiaro”, per cinque settimane un gruppo di adolescenti napoletani soggiornerà nella struttura del polifunzionale insieme ai loro coetanei provenienti dall’Africa: lì, infatti, sono accolti i minori migranti arrivati in città dopo l’ultimo sbarco di maggio.

Integrazione, intercultura, accoglienza, socializzazione e divertimento sono le parole chiave che fanno da sfondo a questa iniziativa: i ragazzi parteciperanno ad attività ricreative, sportive e laboratoriali, con serate di musica, balli e svago. In più, sono previste escursioni e visite ai parchi vedi e marini della città.

Per partecipare, occorre avere un’età compresa fra i 13 e i 18 anni ed iscriversi presso il Centro Servizi Sociali Territoriali della propria municipalità.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments