NAPOLI – “Guidare a Napoli quando piove non è impresa facile, ma questa diventa impossibile quando si decide di attraversare il Corso Vittorio Emanuele. Solo nella giornata odierna ci hanno segnalato ben due incidenti in poche ore, non per guida spericolata o chissà cos’altro, ma solo per la perdita di aderenza sull’asfalto bagnato. Un’auto ha terminato la sua corso contro le autovetture in sosta, un’altra si è invece schiantata nel marciapiede. Non è la prima volta che accade sempre in quei punti. Vanno previsti lavori di ripavimentazione del Corso Vittorio Emanuele a tutta la lunghezza della strada, iniziando un nuovo cronoprogramma a partire dai punti a maggior rischio incidenti”. Così Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale di Europa Verde e quello del Sole che Ride alla I municipalità Gianni Caselli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments