NAPOLI – Discoteche chiuse e mascherina anche all’aperto. Il Governo sceglie la linea dura dopo il pericoloso aumento dei positivi da Covid19 in Italia. Da domani 17 agosto fino almeno al 7 settembre locali da ballo chiusi su tutto il territorio nazionale senza deroghe regionali. Stretta anche sulle mascherine. Sempre da domani (dalle 18 alle 6 del mattino) saranno obbligatorie anche all’aperto nei luoghi dove non è possibile mantenere il distanziamento.

La decisione è stata presa nel vertice di oggi pomeriggio a Roma a cui hanno preso parte i ministri di Sanità, Regioni e Sviluppo economico, Roberto Speranza, Francesco Boccia e Stefano Patuanelli. All’incontro erano collegati in videoconferenza anche i presidenti delle regioni.
«Restano comunque sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso». Fino al 16 agosto, solo due Regioni avevano autonomamente deciso di chiudere i locali da ballo: Calabria e Basilicata.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments