Agenti della U.O. Fuorigrotta-Bagnoli, diretta dal Capitano Ciro Guadagnino, hanno bloccato in via Fabio Massimo un automobilista, C.U. di anni 46 napoletano, che poco prima al Parco San Paolo, in via Maria Bakunin, a folle velocità si era introdotto in uno stretto passaggio pedonale con una Lancia Y, mettendo a repentaglio la vita di numerosi pedoni che transitavano per lo shopping presso i negozi e un noto supermercato del luogo molto frequentati.

Nella sua folle corsa travolgeva alcuni motoveicoli in sosta e suppellettili, abbatteva una pesante ringhiera-balaustra di un condominio e dopo un salto di circa 2 metri si dava alla fuga in direzione Piazzale Tecchio.

La tempestività delle volanti della Polizia Locale, allertate dal Centro Radio Comando, impediva che l’automobilista provocasse ulteriori danni bloccandone la folle corsa.

Allertati i sanitari del 118, gli agenti provvedevano ad accompagnare con un’ambulanza C.U. presso l’Ospedale San Paolo dove è stata accertata presenza di cocaina nel sangue ed un altissimo tasso alcolemico.

C.U. è stato deferito all’Autorità Giudiziaria perchè si poneva alla guida sotto l’effetto dell’alcool e in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti. Allo stesso è stata ritirata la patente di guida ed elevato verbale per invasione di area pedonale.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami