Yves_Henry

CAPRI- Venerdì 5 agosto alle ore 20, l’ottavo appuntamento della rassegna Concerti al Tramonto sarà dedicata interamente al celeberrimo compositore polacco Frédéric Chopin. A interpretare Les années nohant sarà uno dei maggiori esperti del suo repertorio: il pianista francese Yves Henry, per la prima volta a Villa San Michele.

Pianista e compositore, Yves Henry si è formato al Conservatorio Nazionale di Parigi negli anni 70/80. Ha studiato con Pierre Sancan seguendo classi di musica da camera, accompagnamento e direzione vocale, risultando vincitore di ben 7 primi premi a soli 22 anni. Dopo aver lavorato tre anni con Aldo Ciccolini, conquista, inoltre, il primo premio al Concorso Internazionale Robert Schumann a Zwickau.Nel gennaio 2010 viene elevato al rango di Ufficiale delle Arti e delle Lettere da Frederic Mitterrand, ministro della cultura e riceve il Gloria Artis dallo Stato polacco per il suo contributo all’Anno Chopin in Francia. L’anno successivo sostituisce Alain Duault in qualità di Presidente del Nohant Chopin Festival.Oltre alla tappa di Capri, la stagione 2015/2016, prevede un tour di concerti in Italia, Giappone, Germania e Stati Uniti.Concerti al Tramonto, manifestazione di musica classica, jazz e contemporanea, organizzata dalla Fondazione Axel Munthe, diretta dal Console Staffan de Mistura, anche per quest’anno ha affidato la consulenza musicale al pianista svedese Love Derwinger, ed è realizzata con il patrocinio dell’Ambasciata di Svezia e con il contributo di Progetto Piano.Per l’acquisto dei biglietti (prezzo concerti € 15,00; ridotto ragazzi e studenti € 5,00) basta recarsi alla biglietteria mezz’ora prima o, in prevendita, presso il bookshop del museo, tutti i giorni dalle 9 alle 18.Per chi viene da Napoli vi è la possibilità di rientro con l’ultima corsa marittima.

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments