NAPOLI – È l’allarme lanciato da Napoli stamane all’assemblea di Confcommercio. Il report “Appunti sull’economia del Sud” presentato dall’Ufficio Studi Confcommercio, affronta temi come emigrazione, occupazione, lavoro femminile e caro-energia. Carlo Sangalli, presidente Confcommercio sottolinea la necessità di aiuti concreti da parte del Governo e la necessità di tornare a parlare di energie green.
Dal 2007 a oggi sono scomparse dal Sud 800mila persone; fino agli anni novanta l’emigrazione da Sud a Nord allargava la base produttiva delle regioni italiane più ricche e produttive, oggi dal Nord stesso si emigra verso altri Paesi. La Campania maglia nera per l’occupazione e il lavoro femminile: tasso di occupazione totale 41,3%, occupazione femminile 29,1%. Insomma, lavorare non conviene o conviene meno che in altre parti dell’Italia. Pasquale Russo direttore generale Confcommercio Campania sottolinea.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments