8 marzo, Sud Protagonista: “No alla legalizzazione della prostituzione” (VIDEO)

0

NAPOLI – Propone il modello nordico, un anno di carcere e sanzioni pecunarie, per reati come la prostituzione e il consumo di droghe, il movimento Sud Protagonista.

Hanno scelto l’arrivo dell’ 8 marzo e della festa della donna, i vertici del movimento per presentare la loro propria proposta.

A illustrarla le dirigenti Gabriella Peluso, Loredana Gargiulo, Maria Flocco e Stefania Luciani.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami