POZZUOLI – Domani, venerdì 29 gennaio 2021, alle ore 16:00 (in seconda convocazione sabato 30 gennaio alle ore 11:00), nell’aula consiliare “Nino Gentile” di via Tito Livio al Rione Toiano, si riunirà, a porte chiuse per l’emergenza covid, il Consiglio comunale di Pozzuoli. All’ordine del giorno: Approvazione modello di partenariato pubblico privato per la gestione delle aree e dei locali oggetto di concessione pluriennale di anni 25, in località Monterusciello, da destinare ad attività di coltivazione e valorizzazione delle produzioni tipiche locali, alla tutela dell’ambiente e alla promozione del territorio e di modelli imprenditoriali innovativi, secondo i principi ispiratori del Progetto MAC. Approvazione schema di convenzione; Disciplina delle attività di riscossione volontaria e coattiva delle entrate comunali; Istituzione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria e del canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al Demanio o al Patrimonio indisponibile, destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate. “Disciplina provvisoria”; Petizione popolare proposta dai Consiglieri Comunali avente ad oggetto: Raccolta firme a sostegno del rientro, a via Roma, del Mercato giornaliero non alimentare – Mercato di via Roma, presa d’atto del fallimento del trasferimento sperimentale da via Roma a via Petito – nuove determinazioni; Mozione relativa all’emergenza covid – Campi Flegrei Sicuri; tre Interrogazioni sui seguenti argomenti: “Peggioramento della qualità del mare a Pozzuoli”; “Colonnine per il monitoraggio dell’area di Licola” e “Attivazione dei PUC (Progetti Utili alla Collettività) nel Comune di Pozzuoli per i percettori della misura del Reddito di Cittadinanza”; Approvazione Piano di zona prima annualità del 4° Piano Sociale Regionale 2019/2021 e relativi allegati. Delibera di Giunta comunale n. 204 del 14/12/2020; Delibera di Giunta Comunale n. 7 del 20/01/2021 avente ad oggetto: Proroga, sino al 31/03/2021, delle misure adottate con la delibera di Consiglio comunale n. 54 del 29/06/2020 e successivamente prorogate con delibera di C.C. n. 92 del 09/11/2020; 11 Riconoscimenti di debiti fuori bilancio e una Mozione per annullamento/revoca in autotutela della delibera di Giunta n° 4 del 12/01/2021- “Presentazione di istanza per accesso alle risorse per il trasporto rapido di massa ed atti consequenziali”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments