Gruppo

NAPOLI– Ancora arrabbiata per la beffa di sette giorni prima a Roma, la Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli fa un sol boccone dell’Antares Latina, piegando i malcapitati laziali col netto punteggio di 16-5.

La Scandone si conferma un autentico fortino per la squadra di Marsili, che nella piscina di Fuorigrotta ha conquistato quattro vittorie su quattro. Sugli scudi Riccitiello con 5 reti, Mauro con 3 ed il portiere Cappuccio con i suoi interventi, a tratti davvero insuperabili per gli attaccanti della formazione laziale.Senza storia il match con il fanalino di coda del campionato, ancora a secco di vittorie e di punti. Il primo tempo si chiude con la Rari Nantes in vantaggio 4-0, grazie alla doppietta di un ispiratissimo Riccitiello e alle reti di Mauro e Maglitto. La seconda frazione si apre con altri due gol in successione di Riccitiello, che in chiusura di periodo cala il personale pokerissimo con un gol a fil di sirena quasi da centrovasca che vale il momentaneo 10-2. In mezzo, soddisfazioni personali per Criscuolo, Renzuto Iodice e Mauro, mentre Campana e Tasciotti vanno a segno per i pontini. Nel terzo periodo c’è gloria per capitan Truppa, Criscuolo, Calì e Scalzone, con Campana a firmare il terzo gol per l’Antares. Nell’ultimo tempo a segno Scalzone e Mauro per la Schüco Cargomar, Zamperin con una doppietta per Latina. Per Mauro sono 32 i gol complessivi in campionato, alla media di 4 a partita.“Sono molto soddisfatto, abbiamo fatto vedere di che pasta è fatta la vera Rari”, commenta il tecnico bianconceleste Elios Marsili. “Tutto ha funzionato alla perfezione sia in attacco che in difesa, abbiamo giocato con aggressività, autorevolezza e personalità. Siamo pronti ai prossimi big match”. Le prossime due gare vedranno opposto il sette rarinantino alle prime due formazioni in classifica, rivali dirette nello sprint promozione: “Sappiamo di giocarci molto contro Cesport e Pescara, scenderemo in campo con la stessa cattiveria mostrata contro Latina. Del resto – conclude Marsili – siamo stati costruiti per questo ed abbiamo tutti i mezzi per fare risultato contro qualsiasi avversario”.Le immagini della sfida tra Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli ed Antares Latina saranno disponibili nei prossimi giorni sul sito www.videoplay.tv.La Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli tornerà in vasca sabato 18 marzo alla Scandone nel derbyssimo contro la Cesport, big match dell’ultima giornata di andata. La sfida avrà inizio alle 16.30.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments