CASTEL VOLTURNO – Ritorna l’orrore delle stragi di cani. Infatti, come racconta casertace.net, alle porte di Castel Volturno è stata rinvenuta la carcassa di un barboncino completamente smembrato. La denuncia arriva da una cittadina volontaria, che ha poi postato le immagini del macabro ritrovamento sul suo profilo Facebook.

Una vicenda che riporta alla mente quella di qualche tempo fa dove proprio a Destra Volturno vennero rinvenute le carcasse di cani scuoiati le cui carni forse finirono in un mercato parallelo. Una vicenda che fu seguita e denunciata anche dal Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli.

“Come allora, chiediamo alle forze dell’ordine di seguire la vicenda e di accendere un faro su queste stragi. Questi massacri devono cessare subito ed i responsabili la dovranno pagare cara. “-il commento di Borrelli.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/387436866568280

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments