NAPOLI – Ladri di gettoniere di ascensori nel napoletano, è un fenomeno in costante crescita che segnale il preoccupante dilagare della piccola criminalità anche a causa della crisi economica inasprita dall’emergenza covid.

Diversi cittadini si sono rivolti al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli per segnalare episodi in cui dei ladri hanno sradicato le gettoniere da ascensori condominiali per portarle via. L’ultima caso registrato è avvenuto in via Arenaccia a Napoli.

“Negli ultimi mesi stiamo assistendo ad una crescita costante e molto preoccupante di furti e rapine a danni di cittadini e commercianti che sono già messi a durissima prova dall’emergenza sanitaria e dalle problematiche ad esse correlate. È chiaro che vanno prese delle contromisure per garantire la sicurezza della cittadinanza prevedendo un’ampia intensificazione dei controlli da parte delle forze dell’ordine e delle pene molto severe per i delinquenti. È altrettanto importante che parta quanto prima un piano di ripresa economica per il nostro territorio, in questo modo si può aiutare a combattere il fenomeno della micro-criminalità” – ha dichiarato il Consigliere Borrelli insieme al conduttore radiofonico de La Radiazza Gianni Simioli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments