NAPOLI – Gestione dei rifiuti, ottimizzazione del traffico, gestione di parchi e giardini, mezzi di trasporto più efficienti e contrasto alla violenza sulle donne e alla criminalità organizzata.

Hanno le idee chiare gli studenti che hanno preso parte al Consiglio Comunale dei Ragazzi.L’iniziativa, giunta alla quarta edizione, ha permesso a studenti di scuole elementari e medie di vivere da protagonisti l’Assise di via Verdi, fare proposte, dibattere sugli argomenti più scottanti dell’attualità e redigere un verbale che sarà consegnato al sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.A riceverli nell’aula consiliare è stato, come nelle passate edizioni, il vicepresidente del Consiglio Fulvio Frezza.L’iniziativa è organizzata nell’ambito del progetto “Avamposti di Legalità”, curato dall’associazione “La Fenicia Volontari del Mondo”, in collaborazione con l’istituto comprensivo statale 26esimo “Imbriani Sant’Alfonso dei Liguori”.

{youtube}7mfmkw-Q0Bw{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments