SOMMA VESUVIANA – “La guerra in Ucraina non deve fare dimenticare che la pandemia è ancora in corso. Fino a quando si chiamerà pandemia possiamo essere tutti a rischio. Dunque è corretto avere un presidio sul territorio proprio per evitare che la virulenza del virus, in fase che sembrerebbe essere di declino, possa comunque generare altri danni. Ringrazio l’Asl Na 3 Sud per il lavoro fatto per dare la possibilità a Somma Vesuviana di avere tale presidio. Somma dunque occupa un ruolo centrale e si conferma come punto di riferimento di tutto il territorio non solo sommese.

Dunque abbiamo inaugurato il Drive – In per i tamponi presso l’area mercatale di Via San Sossio, con la Inco Farma S.p.A. che gestisce la Farmacia Comunale ed in convenzione con l’Asl Na3. Il servizio sarà attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9 alle ore 16 e la Domenica dalle ore 9 alle ore 13. La Inco Farma ha aderito all’Accordo integrativo, proposto dalla Direzione Generale dell’Asl Na 3 Sud, con il quale si autorizzano le farmacie territoriali ad eseguire, per conto della Asl, tamponi antigenici rapidi. Ricordo altresì che a Somma Vesuviana abbiamo anche il Polo Vaccinale per la campagna di vaccinazione dai 12 anni in su, in Via Trentola, località Rione Trieste ed abbiamo anche l’hub vaccinale per la campagna di vaccinazione dai 5 agli 11 anni, presso la sede del Distretto 48 in via Tenente Indolfi nella zona centrale del paese. Ringraziamo anche il servizio di sicurezza dell’AISA”. Lo ha affermato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano recatosi pochi minuti fa al Drive In di via San Sossio.

Un Drive In aperto ai cittadini di tutto il terrotorio.

“In questa fase anche rispetto al picco pandemico che è stato registrato precedentemente, il presidio è ancora più importante. Ora che la pressione sugli ospedali è diminuita e che c’è fortunatamente un minore allarme sociale sulla situazione contagi – ha dichiarato Domenico Della Gatta, Amministratore Delegato della Inco Farma – si può effettuare un lavoro di tracciamento utile per il contenimento dei contagi ma anche per comprendere sul macro – numero l’andamento e eventuali e significative varianti. Dunque il presidio tamponi serve non solo sul fronte contenimento ma anche per implementare la rete dei servizi di prossimità per il cittadino”.

A Somma Vesuviana il presidio Drive In tamponi centrale per la lotta al covid su tutto il territorio vesuviano.

“Somma ancora più centrale nell’opera di contenimento della pandemia – ha dichiarato Salvatore D’Amora, Assessore alla Sanità del Comune di Somma Vesuviana – e di lotta, contrasto al covid. Dunque cittadini sommesi e non solo hanno a disposizione un Presidio Territoriale centrale anche sulla mappatura del Covid”.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Leone Carmine
25/07/2022 19:20

Tutto bello, sta solo il fatto che non c’è un numero telefonico per contattare la struttura x info.
Grazie