NAPOLI – Si conclude con un importante successo il girone d’andata del Napoli United che si impone per 2-1 sul Neapolis. Quarto risultato utile consecutivo per gli uomini di mister Maradona e seconda vittoria di fila che consolidano la terza posizione in classifica. I padroni di casa ci provano subito al 5′ minuto con Di Pietro, ma Giordano si supera con una gran bella parata. I leoni rispondono dopo due minuti con un tiro in diagonale di poco a lato. Al’ 18 ancora lo United con Ciranna che ci prova di sinistro dalla distanza con una rasoiata di poco a lato. Si fa continuamente pericoloso il Napoli United e al 21′ Schinnea di testa raccoglie un cross dalla destra ma non inquadra lo specchio della porta. Al 25′ però arriva il meritato vantaggio: assist di Pelliccia, imbucata in area di rigore con Schinnea che si libera dell’avversario e realizza il gol dello 0-1. I ragazzi di Maradona si esaltano: grande lancio dalla sinistra di Ciranna, splendido controllo al volo di Barone che crossa al centro e in area Navarrete calcia da ottima posizione ma fallisce la rete del raddoppio. Ancora pericoloso lo United con un contropiede di Schinnea, para il portiere e sulla respinta la semirovesciata finisce di poco fuori. E’ la volta di Arrulo che con colpo di testa insidioso prova a gonfiare la rete ma nulla di fatto. Neapolis annichilito. Nella ripresa mister Maradona sostituisce Arrulo con Giordano e la mossa si rivela, per l’ennesima volta, vincente. Al 13′ calcio d’angolo di Ciranna, sul secondo palo si fa trovare Giordano che indisturbato mette a segno il 2-0. Dopo un minuto Schinnea prova a realizzare la doppietta con un tiro dalla distanza ma para in tuffo Bardet. Al 25′ timido squillo del Neapolis con Scuotto che non trova fortuna. Alla mezz’ora del secondo tempo con un gran destro dalla distanza di Di Pietro, che non va di molto alta sopra la traversa, i padroni di casa provano a ridurre le distanze. Il Napoli United si abbassa e gli avversari prendono coraggio: questa volta è Sarnataro ad impegnare Giordano. Il 3-0 per i leoni capita sui piedi di Giordano che a tu per te con il portiere si fa respingere il tiro. In pieno recupero arriva il gol del Neapolis. Rigore molto dubbio ed Esposito non fallisce dal dischetto. Dopo 4 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine del match. Mercoledì il Napoli United incontrerà ad Angri il San Marzano per il ritorno dei quarti di Coppa Eccellenza.

Neapolis – Napoli United 1-2 (0-1)

Neapolis: Bardet, Esposito, Lanzillo, Siciliano (35’ st Sarnataro), Riccio, Terribile, Festa, Pollice (24’ st Esposito G.), Di Pietro (41’ st Piscopo), Scuotto, Barretta. A disposizione: Esposito S., Caianiello, Peluso, Chiariello, Galasso, Pirone. Allenatore: Giovanni Peluso

Napoli United: Giordano D, Scheler, Santoro, Akrapovic, Barone (20’st Samson), Medaglia, Ciranna, Arrulo (10’ st Giordano G.), Pelliccia (28’ st Soprano), Navarrete (28’ st De Marco), Schinnea (16’ st Amaya). A disposizione: Zaccaro, Oliva, Perretti, Bruno. Allenatore: Diego Armando Maradona

Arbitro: Marco Vicardi – Lovere

Assistenti: Gianluca Nocera – Nocera Inferiore

Riccardo Marcone – Nocera Inferiore

Marcatori: 21’ pt Schinnea (NU), 13’ st Giordano (NU), 47’st rig. Esposito G. ( N )

Ammoniti: Riccio, Siciliano e Barretta ( N ), Arrulo (NU)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments