ROMA – Vittoria annunciata della Carpisa Yamamay Acquachiara in casa del fanalino di coda Roma Vis Nova, che comunque si toglie la soddisfazione di chiudere avanti la prima frazione di gioco (2-1) “grazie anche – precisa Barbara Damiani – ai nostri errori in superiorità”.Poi la partita diventa tutta in discesa per le biancazzurre, che negli altri tre tempi incassano soltanto due gol. De Magistris top scorer con una cinquina, primo gol italiano per Barbora Baranovicova, che va a segno in superiorità da posizione 1 festeggiando con due giorni d’anticipo il suo 17° compleanno.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments