SAN GIORGIO A CREMANO – Scoperti tre casi di positivitò all’Istituto Superiore Rocco Scotellaro di San Giorgio Cremano. Gli studenti sono stati subito messi in quarantena e la scuola chiusa per sanificazione straordinaria.

A darne notizia su Facebbok, il sindaco Giorgio Zinno: “Cari concittadini ieri sera mi sono giunte alcune richieste di informazioni relative alla situazione Covid all’interno dell’Istituto Superiore Rocco Scotellaro.

Questa mattina mi sono confrontato con la Dirigente Scolastica Marina Petrucci e con la Asl e ci sono tre casi positivi al covid19(non 6 come riportatomi da alcuni genitori) accertati all’interno di tre diverse classi.

La situazione è sotto controllo. Sono state immediatamente applicate tutte le misure previste dal protocollo, compresa la quarantena fiduciaria per tutti coloro che sono stati in contatto con i tre ragazzi.

Domani, 14 ottobre l’istituto resterà chiuso per effettuare la sanificazione straordinaria di tutta la struttura, classi e spazi comuni interni ed esterni.

Le lezioni riprenderanno regolarmente giovedì 15 ottobre. La circolare ovviamente è pubblicata sul sito ufficiale della scuola.

E’ importante che non si diffondano false informazioni. L’aumento dei casi in Italia come in città comprendo che crei paure, ma vi chiedo di continuare a informarvi dai siti ufficiali e mai da soggetti che aiutano solo a diffondere il panico piuttosto che dare risposta ai problemi.

Sono in attesa dei nuovi dati dall’Asl Napoli 3 Sud a cui tra l’altro ho chiesto di velocizzare la risposta dei tamponi che hanno recluso in casa persone anche per quattro giorni se non di più in casi limite.

Continuiamo a lavorare tutti insieme come comunità e respingiamo chiunque cerchi di fare disinformazione o seminare panico. Insieme ce la faremo”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments