Il_sindaco_di_Brusciano_Giosy_Romano

BRUSCIANO- Anche la città di Brusciano in prima linea per la raccolta dei beni da destinare alle popolazioni colpite dal sisma. Sono davvero numerosi i cittadini che in queste ore hanno contattato sindaco ed amministratori cittadini per chiedere come fare a contribuire, con piccoli gesti di solidarietà, ad alleviare le sofferenze dei nuovi terremotati.

“Voglio ringraziare i numerosi cittadini di Brusciano che ci stanno contattando per dare una mano a chi ha perso tutto. E’già allertato il nostro “Gruppo Volontari della Protezione Civile” –spiega il sindaco Giosy Romano- che è in contatto con chi nelle Marche sta coordinando i soccorsi. Per il momento le indicazioni che arrivano dalle zone colpite sono quelle di non raccogliere o inviare generi di alcun tipo fino a quando non sarà chiaro il quadro dell’emergenza. Una indicazione che ha lo scopo di non intasare i magazzini con generi che potrebbero risultare essere inutili o doppioni.  Invito quindi i cittadini di Brusciano ad attendere le indicazioni del “Gruppo Volontari della Protezione Civile” che provvederà a raccogliere quanto effettivamente serve per aiutare chi in queste ore ha perso tutto”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments