Degrado a Piazza Cavour, i commercianti costretti a chiudere prima di sera (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Dovrebbe essere uno dei fiori all’occhiello della città e non solo perché ospita la seconda stazione per transito passeggeri più frequentata di Napoli, ma anche perché è snodo strategico tra il Mann, la sanità e via Duomo. Eppure Piazza Cavour è li sporca, degradata, ostaggio di tossicodipendenti e male intenzionati, ridotta a un letamaio con i bagni chimici di ultima generazione devastati e impraticabili, gli zampilli ridotti a cestini per la spazzatura e invasa dai rifiuti. Luogo prediletto di clochard e spacciatori, la sera si tramuta in un vero inferno al punto da far decidere con sommo rammarico a molti esercenti di chiudere due ore prima per evitare rapine e azioni indesiderate di male intenzionati. Insomma una situazione da vera bomba ecologia e sociale come confermano cittadini e utenti della metro.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments