MONTE DI PROCIDA- A Monte di Procida, in provincia di Napoli, il nuovo modo di fare la spesa. Nasce, infatti, il primo supermarket solidale dove acquisti e non paghi in contanti, ma regalando ore di volontariato, che vengono caricate su una special card. L’idea è venuta al supermercato “Arca, l’Emporio della Solidarietà”

L’idea è quella di  fare beneficenza grazie all’aiuto di clienti selezionati, per la precisione 40 che saranno formati attraverso un corso specifico, in cui impareranno a relazionarsi con il prossimo. Ogni ora di volontariato che sarà effettuata verrà caricata sulla carta accumula punti che darà la possibilità di pagare la spesa, i beni di prima necessità in particolare. Il progetto vede la collaborazione tra l’Associazione locale ‘La casetta onlus’ e la Fondazione ‘Progetto Arca Onlus’, che ha sede a Milano. “A Milano, Roma, ora a Napoli, e domani in altre città italiane. Progetto Arca vuole essere presente per aiutare le famiglie in difficoltà che hanno bisogno e che hanno diritto a riprendersi e a ricominciare a vivere”. Queste le parole a ‘Tgcom24’ da parte di Alberto Sinigallia, presidente della Fondazione milanese.Sinigallia poi aggiunge: “Aiutare per noi significa innanzitutto soddisfare i bisogni primari, attraverso beni semplici, proprio come quelli alimentari, ma significa anche guardare oltre l’assistenza, credendo in un futuro di autonomia e integrazione sociale per tutti. Questo è il valore imprescindibile della dignità della persona”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments