Alessandra-Clemente-660x375

NAPOLI – A partire da questa mattina, lunedì 7 dicembre 2020, torna la quinta edizione del ‘Giocattolo Sospeso’ l’iniziativa di carattere solidale ideata e promossa dall’Assessorato ai Giovani, del Comune di Napoli che, ispirandosi alla tradizione del caffè sospeso, invita ad acquistare, presso le Giocattolerie e cartolibrerie aderenti all’iniziativa, un giocattolo, da regalare ad una bambina o ad un bambino che diversamente non potrebbe permetterselo.

Testimonial d’eccezione, il comico Peppe Iodice, che ha aderito alla manifestazione con un video che sarà disponibile sul sito del Comune di Napoli e sui canali social del Comune e dell’Assessorato ai Giovani a partire dalle 13.00.

L’elenco dei negozi di giocattoli, delle librerie e delle cartolibrerie che hanno aderito all’avviso pubblico è consultabile sul sito istituzionale del Comune di Napoli al seguente link: www.comune.napoli.it/giocattolosospeso2020

“Anche quest’anno torna l’appuntamento del “Giocattolo sospeso” – dichiara l’Assessore Alessandra Clemente- Siamo particolarmente felici di dar vita a questa iniziativa in questo difficile momento storico, la pandemia ci ha duramente colpito: ci ha sottratto affetti, sicurezze e tranquillità, e che ha messo a dura prova il commercio dei nostri quartieri. So per certo però che la nostra città, quella stessa città che ha ideato il caffè sospeso, saprà reagire alle difficoltà con la solita generosità e con quello slancio altruistico che è una caratteristica intrinseca di Napoli. Doniamo e facciamolo in sicurezza: i negozi aderenti hanno adottato tutte le precauzioni necessarie ad evitare il contagio. Doniamo e facciamo sentire a tutti i bambini della città che il Natale è arrivato.”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments